.
Annunci online

Scacchi
con Auryn
 
 
 
 
           
       

 
1 novembre 2008

Riccio vince il torneo internazionale “Computer Bild Spiele” ed è ospite d’onore alle Olimpiadi di scacchi a Dresda.

 

(dal Corriere di Lucca del 29 ottobre 2008)

Eros Riccio vince il torneo internazionale “Computer Bild Spiele” ed è ospite d’onore alle Olimpiadi di scacchi a Dresda.
Eros Riccio, col suo nome di Auryn, ha partecipato alle eliminatorie del torneo internazionale “Computer Bild Spiele Schach Turnier”, che si sono svolte nei giorni 13 – 16 – 19 – 22 ottobre, e si è qualificato per la fase finale, riservata ai primi 10.
La finale, con sistema svizzero, si è disputata il 25 ottobre 2008 in nove partite consecutive in diretta online, ognuna di 20 minuti + 20 secondi per mossa. Direttore tecnico: Martin Fischer.
Con una performance di 7 punti su nove (5 vittorie, 4 pareggi, 0 sconfitte), Riccio si è classificato al primo posto assoluto.
Per essere premiato ufficialmente, è stato invitato (con accompagnatore!) a Dresda, in Germania, quale ospite d’onore a spese dello sponsor delle Olimpiadi di scacchi (che si terranno in quella città dal 12 al 25 novembre 2008), per il weekend dal 21 al 23 novembre e sarà alloggiato in albergo di prima categoria, con autista a disposizione, un concerto e una partita con la Grande Maestra di scacchi Iweta Rajlich, campionessa di Polonia.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. riccio scacchi

permalink | inviato da Scacchi il 1/11/2008 alle 7:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

1 novembre 2008

Eros Riccio è il 57° Campione Italiano Assoluto di scacchi per

 
(dal Corriere di Lucca del 3 ottobre 2008)
Eros Riccio ha vinto per la seconda volta il campionato italiano assoluto di scacchi per corrispondenza.
Con uno score di 7 vittorie e 5 pareggi, Riccio ha realizzato nella fase
finale del torneo 9,5 punti su 12 e si è aggiudicato il 57° campionato
nazionale assoluto senza subire nessuna sconfitta.
Nel corso del torneo, organizzato dall’Asigc, diretto da Leonardo Madonia e cominciato il 1° aprile 2007, lo scacchista lucchese ha vinto contro Giancarlo Bastianelli, Pierangelo Turati, Vincenzo Rezzuti, Jacopo Negri e soprattutto contro il Maestro Internazionale Senior carrarese Giuseppe Pezzica, che adesso è secondo in classifica a 8 punti, e il Maestro Internazionale napoletano Aniello Tucci, che è stato battuto proprio nell’ultimo incontro, quello decisivo per la vittoria finale.
Ha pareggiato, invece, con Mauro Frangi, Lorenzo Castellano, Mario Puzone, Nicola Latronico, che è stato in testa alla classifica nella prima parte del campionato, e Mauro Petrolo, che ora è terzo a 7 punti ma potrebbe scavalcare Pezzica al secondo posto avendo ancora due partite da ultimare.
Il campionato ha vissuto momenti interessanti, che comunque hanno sempre
visto Riccio come riferimento principale del torneo; prima nei confronti del SIM potentino Latronico, quindi di Pezzica e infine con Petrolo e Tucci, che sono stati gli ultimi a cedere le armi.
Il Maestro Internazionale Senior Eros Riccio ha dunque bissato la vittoria nel campionato nazionale assoluto, avendo già vinto quello del 2005, quando era diventato il 54° campione italiano, e iscrive per la seconda volta il suo nome nell’albo d’oro più prestigioso dell’Asigc.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. scacchi

permalink | inviato da Scacchi il 1/11/2008 alle 7:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

1 novembre 2008

Seconda vittoria di Riccio in Champions League

 dal Corriere di Lucca del 3 settembre 2008)

LUCCA – Procede bene l’avventura di Eros Riccio nella Champions League di
Serie A di scacchi per corrispondenza, che è la più importante
competizione internazionale a squadre organizzata dall’ICCF e che ha
preso il via nello scorso mese di settembre.
Dopo le prime 6 partite Riccio, che è alla guida della squadra
italiana “Blue Team”, è a quota 4 punti, avendo finora ottenuto 2
vittorie e 4 pareggi e non avendo subito nessuna sconfitta.
Nelle prime 3 partite lo scacchista lucchese ha pareggiato con il
fortissimo Grande Maestro russo Semen Uscherovich  Pinkovetsky, col
Maestro Internazionale Senior tedesco Holger Blau-ut e col Maestro
Internazionale ceco Jiri Dufek.
La prima vittoria è arrivata alla quarta partita, quella contro il
forte Maestro Internazionale Senior belga Christophe Pauwels.
Dopo un altro pareggio, contro Michael Klengel, ecco ora, a
conclusione della sesta partita, la seconda vittoria contro il Maestro
Internazionale Senior lituano Tònu Tiits.
Questa vittoria è molto importante per Eros Riccio, perché gli spiana
la strada verso il difficile conseguimento della prima norma di Grande
Maestro Internazionale. Per ottenerla, infatti, gli basta adesso
conquistare 2 punti nelle 4 partite che gli restano da giocare.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. scacchi riccio

permalink | inviato da Scacchi il 1/11/2008 alle 7:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

1 novembre 2008

E’ partito il torneo internazionale di scacchi Mare Nostrum

(dal sito Nonsolonews del 18 febbraio 2008)

Il 15 gennaio è partito il torneo internazionale di scacchi Mare Nostrum III, organizzato da Eric Ruch per l’Iccf e diretto da Frank Geiger. Vi partecipano due squadre italiane, due francesi e le nazionali di Spagna, Israele, Turchia, Croazia e Slovenia. Eros Riccio, che guida la nostra prima squadra nazionale (ITA Blue) in prima scacchiera, dovrà vedersela con i seguenti validi avversari: Tinture, Laurent 2455 FRA2 Montella, Salvatore 2395 ITA Azure Elent, Michael 2404 ISR Reig Pinol, Armando 2371 ESP Goze, Tolga 2475 TUR Cvetnic, Vladimir 2383 CRO Krajnc, Leon 2508 SLO Donnenfeld, Patrice 2495 FRA1 Non sarà agevole neanche il compito di Nicola Latronico, in seconda scacchiera, che incontrerà, tra gli altri, avversari come il SM israeliano Giova Peli, il SM turco Ajdin Sadici e l’IM sloveno Anton Copar. Tra gli avversari di Giorgio Ruggeri Laderchi, in terza scacchiera, ci saranno l’IM israeliano Itamar Oren e lo spagnolo Carlos Moreno Carretero. In quarta scacchiera, invece, Lorenzo Castellano si troverà di fronte, tra gli altri, il maestro internazionale spagnolo Jan Manuel Marti Pericot e il forte sloveno Joze Hribersek. Naturalmente anche i giocatori della nostra seconda squadra nazionale (ITA Azure: Salvatore Montella, Oliviero Ruggieri, Rosario Amico e Roberto Nocci) avranno gli stessi avversari.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. scacchi riccio

permalink | inviato da Scacchi il 1/11/2008 alle 7:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

1 novembre 2008

Eros Riccio vince il torneo di Firenze

 Col punteggio finale di 4,5 su 6 (tre vittorie, tre pareggi e nessuna sconfitta) lo scacchista lucchese Eros Riccio ha vinto la quindicesima edizione del torneo nazionale "Città di Firenze", che si è svolta nella capitale toscana nei fine settimana 1-2 e 8-9 dicembre 2007.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. scacchi riccio

permalink | inviato da Scacchi il 1/11/2008 alle 7:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     giugno        dicembre