Blog: http://Scacchi.ilcannocchiale.it

54° campionato italiano di scacchi per corrispondenza. Eros Riccio è in testa

Il giocatore lucchese in testa al prestigioso torneo
Campionato italiano di scacchi, Eros Riccio ad un passo dal trionfo
(dal Corriere di Lucca - 13 luglio 2005)
 
Si sta avviando a conclusione, dopo due anni di incontri duri e stressanti, la "finale" del 54esimo campionato italiano assoluto di scacchi per corrispondenza iniziato nel 2004, che ci darà il nome del nuovo campione italiano.
Per il momento, con due partite ancora da giocare, è saldamente in testa alla classifica lo scacchista lucchese Eros Riccio, unico rappresentante della Toscana approdato in finale.
Con sei vittorie e sei pareggi e senza nessuna sconfitta, Eros è arrivato a quota 9 punti, distanziando il secondo, il laziale Giorgio Ruggeri Laderchi, di un punto e mezzo e il terzo, il lombardo Guido Bresadola, di due punti.
Ma i giochi non sono ancora fatti. Il laziale Lava Giovanni, infatti, pur essendo attualmente all'ottavo posto, potrebbe teoricamente ancora insidiare il primato del nostro scacchista, essendo rimasto indietro e dovendo ancora completare ben sei partite, che se venissero tutte vinte lo porterebbero in testa alla classifica.
Nulla da fare invece per tutti gli altri.
Quindi, comunque vadano le cose, il lucchese Eros Riccio si classificherà o primo o secondo nella peggiore delle ipotesi.

Pubblicato il 27/6/2006 alle 18.57 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web